Menu

3° Trofeo dei due Fiumi - Cicciari e Bonaccorso i mattatori.

3° TROFEO DEI DUE FIUMI

San Pier Niceto (ME)

1° Tappa MTB XC Campionato Provinciale e Interprovinciale ME - CT

 

* * * * * * * * *

Giuseppe Cicciari e Angelo Bonaccorso si aggiudicano le due batterie

 

Con il 3° Trofeo dei Due Fiumi “Memorial A. Campanella e G. LA Fauci” si è aperta la stagione dei grandi appuntamenti di MTB XC. Ottima l’organizzazione del Team Over del Presidente Emanuele De Mariano con un percorso di km 2,2 al giro era perfettamente tracciato, poi la pioggia notturna ha leggermente appesantito il fondo rendendolo molto tecnico nella gestione della guida. Alla partenza circa 120 i ciclisti suddivisi in tre batterie con due partenze. La prima batteria partita alle ore 9,30 ha effettuato 12 giri per un totale di 26,4 km con il vincitore “Giuseppe Cicciari” che lo ha percorso in 1h 21’ 02”, al 2° posto Barberi Giuseppe “Asd Team Bike del Tirreno” ed al 3° posto Sofia Giuseppe “Team B.Emm.C.Bike”.

La seconda batteria ha percorso 10 giri per un totale di 22 km coperti dal vincitore “Angelo Bonaccorso “Bici & bike” di Messina in 1h 07’05” precedendo sul traguardo Miano Ottavio Giuseppe della “Vivi Don Bosco” e al 3° posto Pappalardo Michele “Team B.Emm.C.Bike”. Si aper Cicciari che per Bonaccorso si è trattata di una gara in solitaria dal primo fino al traguardo.

Per la categoria primavera successo di Minissale Francesco “Bici & Bike”, mentre tra le donne successo assoluto di Giacopello Luisa del Team “Max Bici”

A fine gara un ottimo rinfresco e la premiazione con prodotti tipici locali per i primi tre di ogni categoria.

Tra le società successo della squadra “Team B.Emm.C.Bike” del Presidente Concetto Minutoli, al 2° posto il Team Longano MTB del Presidente Antonio Salvo ed al 3° posto la Bici & Bike del Presidente Enzo Rizzo.

Bello il premio ricordo che il Presidente Emanuele De Mariano ha dato a Paolo Campanella e Silvia La Fauci in ricordo dei loro papà.

Questi i vincitori di categoria:

Primavera: Minissale Francesco (Bici & Bike);

Donna A: Giacopello Luisa (Max Bici);

Donna B: Irene D’Amuri (Max Bici);

Debuttante: Macchione Pietro (Team B.Emm.C.Bike);

Junior: Barcberi Giuseppe (Team Bike del Tirreno);

Senior 1: Cicciari Giuseppe (Special Bikers Team);

Senior 2: Ciolaro Antonino (Vivi don Bosco);

Veterani 1: Amante Francesco (Team B.Emm.C.Bike);

Veterani 2: Bonaccorso Angelo (Bici & Bike);

Gentleman 1: Nicita Antonio (Bici & Bike);

Gentleman 2: Aricò Francesco (Enerwoolf);

SGA: Ravidà Domenico (Team Longano MTB);

SGB: Impallomeni Vincenzo (Cicloturistica Castanea).

Leggi tutto...

Apertura attività strada a Barcellona Pozzo di Gotto - Successo del Team Giov. Pacese con Famà e La Spada

 

1° TROFEO DEGLI ARTIGIANI

Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

1° Tappa Campionato Provinciale ACSI ME

 

* * * * * * * * *

Salvatore Famà e La Spada Giovanni i vincitori delle 2 batterie

 Con il 1° Trofeo degli Artigiani svolto a Barcellona Pozzo di Gotto si è aperta la stagione ciclistica su strada targata ACSI Ciclismo, una manifestazione ben organizzata dalla Asd Ciclistica Terme del Presidente Mario Valenti e da tutti i suoi collaboratori, in particolare da Mirabile Pietro che si sono prodigati a dar luce ad un percorso, già utilizzato lo scorso anno per il Memorial Melania. Circa un centinaio i ciclisti al via che si sono divertiti in una giornata illuminata dal sole e si sono dati battaglia suddivisi in due batterie, gli over 45 e gli Under lungo un tracciato piatto e lungo 1500 mt.

Perfetto il fondo stradale e il percorso totalmente chiuso al traffico. Alle ore 9,30 la partenza della prima batteria e come apripista una icona della lotta all’Abbattimento delle Barriere Architettoniche e Mentali “Marzia Raineri e il papà Gianni” che hanno accompagnato i ciclisti per il giro di ricognizione e subito dopo il via agonistico.

Gara tiratissima che ha visto dopo pochi giri la fuga solitaria di Pullano Gianluca della Asd Gioventù Pacese, rincorso per molti giri inizialmente dal gruppo e poi da un quintetto composto da “Massimo Sirna (Max Bici), Repici Anthony e Calabrò Antonino (Ciclistica Terme), Ivan Caputo (Neos 2.0), e La Spada Giovanni (Giov. Pacese) che sornione rimaneva a ruota sfruttando i lavoro degli inseguitori. A pochi giri dal termine quando gli inseguitori erano vicini al fuggitivo e stanchi La Spada ha lasciato il gruppetto ed ha raggiunto il compagno di squadra e di fuga arrivando solitari al traguardo con Pullano che lasciava la vittoria a La Spada essendo ciclista Barcellonese.

Nella seconda batteria gara sempre tirata e con tanti tentativi di fuga sempre annullati dal gruppo, ed in particolare dalla Ciclistica Terme che voleva giungere all’arrivo portando il loro velocista Munafò Lorenzo. Obbiettivo quasi raggiunto fino a pochi metri dalla linea di arrivo dove Munafò veniva superato di un soffio da Famà Salvatore (Giov. Pacese), 3° al traguardo Angelo Bonaccorso della Bici & Bike.

Grande lotta anche tra le donne, tre al via con il ritorno alle competizioni di Sabina Gaggegi sfortunata nel 2018 per una rovinosa caduta, ma che coraggio e determinazione è tornata alle competizioni, giunta 2° al traguardo e prima delle donne A, superata da Minuto Concetta “Donne B”, al 3° posto Lombardo Maria.

Per le società successo della Asd Giov. Pacese, 2° Team Doctorbike 25, 3° posto della Bici & Bike di Messina.

Di seguito i vincitori di categoria:

 

Donna A: Gaggegi Sabine (Andrea Trovato);

Donna B: Minuto Concetta (Team Bike Genesi);

Junior: La Spada Giovanni (Giov. Pacese);

Senior 1: Cicirello Gioacchino (Bici & Bike);

Senior 2: Andaloro Roberto (Mediterranea Club);

Veterani 1: Pullano Gianluca (Gioventu’ Pacese);

Veterani 2: Fama’ Salvatore (Giov. Pacese);

Gentleman 1: Munafo’ Lorenzo (Ciclistica Terme);

Gentleman 2: Santoro Letterio (Giov. Pacese);

SGA: Gulletta Filippo (Zancle Cycling Team);

SGB: Ficarra Antonino (Ciclistica Terme).

 

Abbiamo avuto il piacere di ospitare Marzia e gli amici della Ciclistica Castanea per sottolineare, ancora una volta, la vicinanza del mondo del ciclismo amatoriale, verso i temi della disabilità e dell'abbattimento delle barriere architettoniche e mentali. Ringraziamo tutte le attività della zona artigianale che ci hanno offerto il loro sostegno, l'amministrazione comunale di Barcellona P.G., il comando di polizia municipale, i funzionari del commissariato di Barcellona P.G. ed il servizio di primo pronto soccorso dell soc. cop. Charitas.

Leggi tutto...

17-02-2019 RIPARTE ATTIVITA' STRADA A MESSINA - TROFEO DEGLI ARTIGIANI

1° Trofeo Degli Artigiani

1^ Tappa campionato Prov.le ACSI 2019

 

Domenica 17 Febbraio 2019  ore  9:15

Barcellona P.G. - Messina

 

Programma e regolamento manifestazione

 

Partecipazione: tutti i ciclisti  amatoriali di tutti gli EPS riconosciuti dal CONI ; non possono partecipare i

CICLOTURISTI e le categorie olimpiche della  FCI .

Iscrizioni: dovranno pervenire entro le ore 22:00 di venerdì 15 febbraio, con le seguenti modalità:

PREISCRIZIONE OBBLIGATORIA  all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   indicando Nome – Cognome -Data di nascita - Ente – Società – N. tessera.

  • La conferma deve essere effettuata la domenica  entro gli orari previsti dal raduno ( 7:30 – 9:00)
  • Quota iscrizione Euro 10,00 + 2,00 chip per preiscritti;  non preiscritti pagheranno la quota di euro 15,00
  • SI RICORDA LA NECESSITA’ DI ESIBIRE LA TESSERA  CHE SARA’ RESTITUITA A FINE GARA.

Raduno:  ore 07:30 – 9:00 c/o Zona Artigianale  Sant’ Andrea in via L. Da Vinci – prossimità stabilimento Pubbli Proget,  

Percorso:  a circuito completamente pianeggiante di km 1,500

Partenza: ore  9:15 dalla via L. Da Vinci

1^ Batteria:  Junior – S1 – S2 – V1 ( n. 30  giri per un totale di Km  45,00)

2^ Batteria: V2 – G1 – G2 – SGA – SGB – Debuttanti  - Donne ( n. 25 giri per un totale di 37,5Km)

Direttore di Gara: Mario Valenti

Casco: obbligatorio omologato

Disciplina: tutti i concorrenti dovranno osservare il più completo ordine di raggruppamento, di disciplina e di rispetto del Codice della Strada, pena provvedimenti fino all’esclusione  dalla manifestazione.

Premiazione: in loco; verranno premiati i primi tre classificati per ogni categoria. Trofeo al vincitore di ogni batteria. Società le prime 3 classificate. Previsti  premi i buoni acquisto per i primi tre di ogni batteria. Per quanto non specificato  nel presente regolamento vige il R.T.N. ACSI Ciclismo.

Ipotesi rinfresco a conclusione della manifestazione

Si ricorda ai ciclisti  che a fine gara si ha l’obbligo di informarsi dal presidente di Giuria se è previsto il controllo antidoping, in tal caso mettersi a disposizione  nelle sedi indicate dall’organizzazione .

 

Il Responsabile Provinciale ACSI Ciclismo ME                                                                                   Il Presidente dell’ASD Ciclistica Terme

                             Paolo Campanella                                                                                                                           Mario Valenti

                                   

                                                                                                Il Presidente della CTP

                                                                                                    Daniele Centorrino

Leggi tutto...

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?