Menu

CAMPIONATO NAZIONALE CRONOSCALATA DI MTB - Repici Anthony fa il miglior tempo

THE CASTLE CLIMB

1° Cronoscalata al castello Vinciguerra

 

REPICI Matthew Anthony il miglior tempo

Team Max Bici - 1° tra le società

 

05-03-2017

 

Si è svolta a San Giorgio di Gioiosa Marea la cronoscalata al cestello Vinciguerra in MTB valida come prova unica del “Campionato Nazionale di cronoscalata”. Gara ben organizzata dalla Asd Ora Pedala del Presidente Daniele Di Pino e di tutti i suoi collaboratori. Il percorso si snodava dal centro abitato di San Giorgio per giungere dopo 8,7 km di tornanti in un ambiente fantastico e con panorama mozzafiato sulle Eolie il Castello Vinciquerra, coprendo un dislivello di 689 mt.

Circa 65 i biker alla partenza con partenza alle ore 10,00. Iniziano le donne ed a seguire tutte le altre categorie, mattinata soleggiata e temperatura gradevole. Il vincitore che ha fatto registrare il miglior tempo è stato Repici Anthony della Asd Peloritana (38’ 12”) alla media oraria di 13,66 km/h, distaccando di 1’34” Calabrese Alessio (Bike Explorer di Patti) e 3° posto assoluto Sottile Carmelo (Cicli Benedetto) giunto a 2’03” dal vincitore.

La cronoscalata è valida anche come prima prova di un trittico che si svolgerà nell’arco dell’anno, la seconda a Messina (0 – 1000 a Dinnamare) nel mese di luglio, e la terza a Francavilla di Sicilia nel mese di Settembre organizzata dalla Asd Extreme MTB Alcantara.

Alla fine della manifestazione pasta party per tutti i partecipanti e accompagnatori.

 

Vincitori di categoria:
Donne A: La Fauci Silvia (Team Over) – 1h 03’ 10”;
Donne B: Irene D'Amuri (Max Bici) – 0h 53’ 50”;
Debuttante: Saitta Vincenzo (Maletto) – 0h 41’ 20”;
Junior: Repici Anthony (Peloritana) – 0h 38’ 12”;
Senior 1: Cappadona Emanuele (Ora Pedala) – 0h 48’ 16”;
Senior 2: La Rosa Francesco (Ora Pedala) – 0h 41’ 58”;
Veterano 1: Sottile Carmelo (Cicli Benedetto) – 0h 40’ 15”;
Veterano 2: Triscari Claudio Randazzese) – 0h 40’ 58”;
Gentleman 1: Gangemi Angelo (Zancle) – 0h 41’ 20”;
Gentleman 2: Venuto Giovanni (Vivi don Bosco) – 0h 45’ 51”;
SGA: Riccioli Mario (Etna Eagles Mascalucia) – 0h 45’ 30”;

Classifica Società:
1) Team Max Bici;
2) Team Bike Genesi;
3) Cicli Benedetto.

Download allegati:
Leggi tutto...

2° Memorial Attilio Travisano. Vincono GAMBINO Sebastiano - PULLANO Gianluca - FORMICA Riccardo

2° Memorial Attilio Travisano

Messina

 

Vincono: GAMBINO Sebastiano - PULLANO Gianluca - FORMICA Riccardo

Successo del Team Bike Genesi 1° tra le società

 

26-02-2017

 

Il Memorial Attilio Travisano ha ufficialmente aperto la stagione agonistica messinese “targata ACSI”, gara svoltasi nel classico circuito del C.so Garibaldi ed organizzata dal Sig. Emilio De Salvo “Presidente della Asd Internet Point De Salvo”. Buona l’organizzazione con il circuito completamente chiuso al traffico dalle ore 9,00 alle ore 13,00. Ottima la partecipazione con circa 170 partenti al via distribuiti in tre batterie. La prima batteria costituita dalle categorie (Donne – Debuttanti – SGA SGB – G2 – G1), a seguire la 2 batteria composta dalle categorie (V1 – V2) e per ultima la 3 batteria con le categorie (S1 – S2 – Junior).

Alle ore 9,30 la partenza della prima batteria con diversi attacchi che presto venivano ripresi dal gruppo, così fino a circa 8 giri dalla fine dove si involano in fuga Gambino Sebastiano (Ciclistica Terme) e Bertuccelli Pietro (Internet Point De Salvo), la sfortuna però appieda Bertuccelli fermato da una foratura, lasciando via libera a Gambino che giunge solitario all’arrivo con circa 10” di vantaggio sul gruppo. Al 2° posto Campanella Paolo (Team Bike Genesi), 3° Munafò Lorenzo (Damy Sport – Celertrasporti), 4° Santoro Letterio (Barbagiann’s), 5° Camerano Natale (Fausto Coppi Calatabiano), 6° Garozzo Alessandro (Monteserra Viagrande), 7° De Gaetano Angelo (Team Bike Genesi), 8° Princiotto Carmelo (Alè Cipollini), 9° Borgosano Daniele (Team Doctorbike 25), 10° Messina Santo (Team Bike Genesi). In questa batteria grande lotta per il traguardo volante che ha visto pari merito Martella Silvano (Bici & Bike) con Natale Camerano della Fausto Coppi.

A seguire parte la 2 batteria (V1 – V2) con gara tiratissima e dopo pochi giri va in fuga Pullano Gianluca (Damy Sport – Celertrasporti) che non verrà più ripreso fino all’arrivo. Dietro cercano di attrezzarsi ma non c’è mai stato un accordo e il gruppo lotta così per il secondo posto con Galdino Salvatore (Team Bike Genesi), 3° Vita Pietro (Ciclo Uisp), 4° Musolino Roberto (Barbagiann’s), 5° Rampello Ernesto (Internet Point De Salvo), 6° Gangemi Giuseppe (Team Bike Genesi), 7° Nicita Antonio (Bici & Bike), 8° Calabrese Gianni (Ciclistica Terme), 9° Sirna Massimo (Team Max Bici), 10° Fallo Basilio (Neos Cycling).

Alle ore 11,15 parte la 3 batteria (Junior – S1 – S2), gara tiratissima con diversi tentativi di fuga ma nessuno decisivo e di una certa importanza a dopo 20 giri si presentano sul rettilineo di arrivo con Riccardo Formica (Team Bike Genesi) che si impone di forza con una volata lunghissima su Calabrò Antonino (Ciclistica Terme), 3° Consolo Enrico (Team Max Bici), 4° Venuti Nicola (Ciclo Record), 5° Milone Giovanni (Damy Sport – Celertrasporti), 6° De Maria Fabio (Internet Point De Salvo), 7° Repici Matt Anthony (Peloritana), 8° Granza Antonio (Team Bike Genesi), 9° Esaia Emanuele (I Love Amatori), 10° Carrello Danilo (Passion Mantovani).

 

Classifica società:

1° Asd TEAM BIKE GENESI, Venetico (ME),

2° Asd Internet Point De Salvo (Messina),

3° Damy Sport – Celertrasporti (Pace del Mela).

 

Vincitori categorie:

 

Debuttante: Liuzzo Shaul (Ciclistica Terme);

Junior: Formica Riccardo (Team Bike Genesi)

Senior 1: Carrello Danilo (Cycling Passion Mantovani)

Senior 2: Consolo Enrico (Team Max Bici)

Veterano 1: Gianluca Pullano (Damy Sport – Celertrasporti)

Veterano 2: Galdino Salvatore (Team Bike Genesi)

Gent. 1: Gambino Sebastiano (Ciclistica Terme);

Gent. 2: De Gaetano Angelo (Team Bike Genesi);

SGA: Garozzo Alessandro (Monteserra Viagrande);

SGB: Antonino Ficarra (Ciclistica Terme ME)

Donne: Rigano Katia (Team Max Bici)

 

Leggi tutto...

TERME VIGLIATORE - vincono le due batterie PIRRONE Antonio e BUEMI Giovanni

Ottima gara gestita ed organizzata dalla ASD CICLISTICA TERME, quasi 70 ciclisti al via divisi nelle due batterie, la prima valida come seconda tappa del Campionato Nazionale Centro Sud di Ciclocross, la seconda batteria come 2 tappa del Campionato Provinciale di MTB.

Nella prima vince il giovane Pirrone Antonio del "Team Bike Genesi", imponendosi sullo sfortunato D'Amico Salvatore della Asd Internet Point De Salvo", 3° il giovanissimo Giorgianni Gabriele della Ciclistica Terme.

Alla fine della manifestazione i vincitori del Campionato Nazionale Centro Sud di Ciclocross e Regionale sono:

Primavera: Giorgianni Gabriele (Ciclistica Terme);

Donne A: Polito Giovanna (Team Max Bici);

Donne B: D'Amuri Irene (Team Max Bici);

Junior: Pirrone Antonio (Team Bike Genesi);

Gent. 1: D'Amico Salvatore (Internet Point De Salvo);

Gent. 2. Ruggeri Salvatore (Zancle Cycling Team).

 

Nella 2 batteria dominio assoluto del duo "Buemi Giovanni" e "Costa Antonio" che si alternano in testa alla gara per tutti i giri, tranne all'ultimo dove il giovane Buemi Giovanni stacca di circa 18" Costa, 3° Pirrone Antonio che dopo la fatica della prima batteria contiene il distacco dai dominatori, giungendo al traguardo con circa 1' 15".

Questi i vincitori di Categoria:

Debuttante: Saitta Vincenzo (Maletto Bike);

Junior: Buemi Giovanni (Ciclistica Terme);

Senior 1: Rosano Carmelo (Etna Clinbikers);

Senior 2: Fazio Benedetto (Neos Cycling);

Veterano 1: Costa Antonio (Internet Point De Salvo);

Veterano 2: Spadaro Salvatore (Team Max Bici);

Gentleman 1: Arico' Francesco (Enerwolf);

Gentleman 2: Venuto Giovanni (Vivi don Bosco).

 

Classifica per società:

1) TEAM MTB LONGANO BIKE

2) TEAM MAX BICI

3) TEAM RUOTE GRASSE SENZA ROTELLE

Leggi tutto...

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?